Nel Festival Cinemambiente di Torino, giunto alla sua 21esima edizione, c’è anche un po’ di Festival del Giornalismo Alimentare. Il nostro direttore, Massimiliano Borgia, intervisterà i registi che presentano due film.

Il primo è L’empire de l’or rouge (L’impero dell’oro rosso”), 2017, in programma per venerdì 1 giugno alle ore 20.30 al Cinema Massimo, sala 3. Si tratta della ormai celebre inchiesta sull’origine cinese del concentrato di pomodoro ideata e realizzata dal francese Jean-Baptiste Malet che ha scritto un libro-inchiesta sul pomodoro prodotto in Cina, abbinato a marchi italian sounding e venduto in Africa. Da questo lavoro, lo stesso Malet, ne ha tratto un film-inchiesta insieme a Xavier Delen. Dall’Italia alla Cina e all’Africa, nel seguire attentamente tutti i passaggi di una tra le più redditizie industrie alimentari, emergono, così, i retroscena di un capitalismo brutale e trionfante in cui sfruttamento, criminalità organizzata e minaccia ambientale sono strettamente legati.

L’altro film sarà The milk system (Il sistema latte), 2017, di Andreas Pichler, che è in programma sabato 2 giugno alle ore 21.30 al Cinema Massimo, sala 3.


Qui, il film-inchiesta tratta di un prodotto che un tempo romanticamente si considerava naturale ed innocente e che si è trasformato in un sistema del latte, ormai interconnesso a livello mondiale. Un’indagine dove emergono anche alternative già esistenti, grazie alle interviste ad allevatori che praticano un allevamento sostenibile.

Cinemambiente è anche partner del Festival del Giornalismo Alimentare con cui organizza proiezioni off legate ai temi alimentari e della sostenibilità.

Ecco il programma completo di Cinemambiente 2018