Il Festival è soprattutto un grande incontro pubblico che non vuole sovrapporsi ad altre manifestazioni che trattano il tema “informazione” e il tema “cibo”. In particolare, il Festival Internazionale del Giornalismo Alimentare è una manifestazione annuale che promuove il dibattito sulla qualità dell’informazione e della comunicazione intorno al cibo e all’alimentazione, partendo dall'assunto che i cittadini hanno il diritto a essere informati correttamente. 
Il Festival viene organizzato per favorire il confronto tra giornalisti, blogger, comunicatori sul miglioramento della qualità dell’informazione e della comunicazione verso i cittadini/utenti/lettori; il confronto tra professionisti dell’informazione e della comunicazione con i cittadini e le rappresentanze dei cittadini per rispondere al diritto a una corretta, libera e plurale informazione in campo alimentare; la formazione dei giornalisti che si occupano di temi connessi all’alimentazione in tutti i campi del giornalismo e della comunicazione e attraverso ogni medium e ogni genere giornalistico (intervista, inchieste, servizio video etc.); il confronto tra i professionisti dell’informazione e della comunicazione con le professioni interessate ai temi della sicurezza, educazione, qualità alimentare; il confronto tra i professionisti dell’informazione e della comunicazione con il mondo politico, istituzionale ed economico per promuovere il diritto dei cittadini alla qualità alimentare; il Festival è aperto a tutti ed è un luogo di libero dibattito. La partecipazione non è preclusa a nessuno per età, sesso, religione, orientamento politico o etico, per attività imprenditoriali ed associative.Il Festival cerca di garantire un’accettabile qualità degli eventi che compongono il programma attraverso la scelta dei temi trattati, degli speakers e dei tempi assegnati agli eventi.Speriamo che vi piaccia. Ci vediamo il 22, 23 e 24 Febbraio.