Informativa privacy

Ai sensi dell’art. 13 del D.lgs.196/03 ed in seguito all’entrata in vigore del Regolamento UE nr. 679/2016 conformemente a quanto disciplinato dall’art. 13 del citato Regolamento Europeo, desideriamo comunicarti quanto segue:

Finalità del trattamento:

I tuoi dati personali sono trattati in modo lecito e secondo i principi di correttezza per le seguenti finalità

  1. fornirti informazioni rispetto al Festival del Giornalismo Alimentare e alla Rete del Festival (qualora tu abbia deciso di farne parte)
  2. permetterti di figurare tra i soggetti che compongono la rete del Festival del Giornalismo Alimentare
  3. fornirti informazioni inerenti iniziative connesse ai temi del Festival del Giornalismo Alimentare organizzate direttamente dall’Associazione Pensare il Cibo o da altri soggetti partner del Festival

Modalità del trattamento:

I dati personali che hai scelto liberamente di comunicarci saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza, nel rispetto della sicurezza e riservatezza necessarie, attraverso le seguenti modalità:

  1. i dati saranno raccolti tramite interazione diretta con te per mezzo di strumenti elettronici ed automatizzati o tramite l’acquisizione di elenchi di pubblico dominio
  2. i dati saranno registrati su database elettronici di nostra proprietà. I database saranno fisicamente residenti sul territorio italiano
  3. i tuoi dati potranno essere comunicati a società terze individuate da Pensare il Cibo quali “Incaricati del Trattamento”, esclusivamente per permettere la gestione dell’invio delle informazioni di cui alle finalità 1) e 2). L'elenco di tali soggetti è richiedibile tramite invio di mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  4. i tuoi dati saranno protetti dai nostri sistemi di sicurezza, al fine di evitarne la modifica, la perdita o la diffusione non autorizzata.

Base giuridica del trattamento

La base giuridica del trattamento dei tuoi dati personali si fonda sulla tua libera iscrizione al sito www.festivalgiornalismoalimentare.it, finalizzata alla partecipazione al Festival e all’ottenimento di informazioni sui temi trattati dallo stesso.

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto a rispondere:

Il conferimento dei tuoi dati per la finalità “fornirti informazioni rispetto al Festival del Giornalismo Alimentare e alla Rete del Festival (qualora tu abbia deciso di farne parte)” è obbligatorio. In caso di rifiuto non potremo fornirti il servizio richiesto.

Il conferimento dei tuoi dati per la finalità “fornirti informazioni inerenti iniziative connesse ai temi del Festival del Giornalismo Alimentare organizzate direttamente dall’Associazione Pensare il Cibo o da altri soggetti partner del Festival” è facoltativo. In caso di rifiuto non potrai ricevere informazioni nel corso dell’anno.

Comunicazione dei dati a terzi:

I tuoi dati personali saranno trattati dal Titolare del trattamento, dai Responsabili del trattamento da lui nominati e dagli incaricati del trattamento strettamente autorizzati.

I tuoi dati personali non saranno oggetto di diffusione.

Nel solo caso in cui tu abbia deciso di fare parte della Rete del Festival, saranno pubblicati sul sito web www.festivalgiornalismoalimentare.it nella sezione “la rete del Festival” i seguenti dati: 1) Nome e Cognome; 2) Professione; 3) link ai profili social che avrai indicato nel modulo di iscrizione alla Rete del Festival 4) breve descrizione da te inserita nel modulo di iscrizione alla Rete del Festival

Tempi di conservazione:

i tuoi dati saranno conservati per cinque anni dal momento in cui li hai conferiti. Al termine di tale periodo, ti verrà richiesto nuovamente il consenso al trattamento. Nel caso tu non ti esprima in merito o neghi il consenso, i tuoi dati saranno cancellati permanentemente.

Esistenza di un processo decisionale automatizzato:

Non è presente un processo decisionale automatizzato.

Intenzione del Titolare del trattamento dati personali:

Non trasferiremo i tuoi dati personali ad un paese terzo o ad una organizzazione internazionale.

Titolare e Responsabile del trattamento:

Titolare del trattamento dei dati è l’associazione “Pensare il Cibo”, con sede legale a Torino, in via Giuseppe Verdi n. 20, nella persona del Legale Rappresentante.

Dati contatti del Titolare del trattamento: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Responsabile del trattamento designato per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti, è il Dott. Massimiliano Borgia. A lui potrai rivolgerti in qualsiasi momento per esercitare i diritti a te riservati, sanciti dall’art. 7 di cui si riporta il testo integrale.


Art. 7 D.Lgs. 196/2003 e art. 15 Regolamento UE 679/2016 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti – L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: dell’origine dei dati personali; delle finalità e modalità del trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare del trattamento, del responsabile e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5 comma 2; dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. L’interessato ha diritto di ottenere: l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, quando vi è interesse, l’integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; l’attestazione che le operazioni di cui alla lettera a. e b. sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rileva impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. L’interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte: per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. In particolare l’interessato può in qualsiasi momento chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. L’interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca e ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo.