Menu
  • Al Festival del Giornalismo Alimentare è attesa una delle massime autorità europee nel campo della salute. È il lituano Vytenis Andriukaitis, membro della Commissione Europea con delega alla salute e sicurezza alimentare. 

    Sono la ricerca della qualità e il controllo della sicurezza di tutta la filiera le mission della Centrale del Latte di Torino, che sarà presente al Festival del Giornalismo Alimentare per raccontare il suo impegno nell’educazione al cibo e, più in generale, nella corretta informazione al consumatore.

    Per aiutarci a comprendere le relazioni tra cibo e fenomeno migratorio sarà al Festival anche Lucio Caracciolo. Il fondatore e direttore di Limes, rivista di riferimento per l’informazione geopolitica, parlerà all’interno del panel dedicato al cibo (la mancanza) e all’agricoltura (impoverita), come elementi scatenanti della scelta di migrare. Il cibo sarà anche analizzato nella sua funzione opposta, cioè come facilitatore di relazioni interculturali nei paesi di destinazione.

    Insieme a Caracciolo ci saranno Italo Rizzi direttore di LVIA-Associazione internazionale volontari laici; Abderrahmane Amajou di Slow Food, moderati da Alessandra Muglia del Corriere della Sera.

    Anche quest’anno Inalpi affiancherà il Festival del Giornalismo Alimentare. Una partecipazione che conferma la volontà dell’industria di proseguire un’esperienza che fornisce la possibilità di mettere in primo piano ed evidenziare la filosofia aziendale, che vede nella comunicazione, nel confronto e nella trasparenza, il solo modo per incontrare, informare e rispettate il consumatore finale. 

    Sarà Benedetta Rossi a chiudere la quarta edizione del Festival del Giornalismo Alimentare. Sarà intervistata da Alessandra Comazzi venerdì 22 alle 18 al Centro congressi Torino incontra. (ingresso libero)

    Benedetta è il volto food del momento. Con la sua semplicità fa entrare migliaia di persone tutti i giorni in casa sua, nell’agriturismo che gestisce con il marito Marco ad Altioda, nel sud delle Marche. Lo fa attraverso i suoi popolarissimi video di ricette e di vita quotidiana postati sul canale youtube e attraverso le puntate di “Fatto in casa da Benedetta” in onda sul canale Tv Food Network.

    Media Partner
    Sponsor
    Con il contributo di
    Partner
    Partner Permanente
    Logo IES
    Guarda anche l'evento
    Logo Pensare il cibo

    Per poter garantire le funzionalità e migliorare la fruizione di questo sito web vengono utilizzati cookie. Proseguendo nella navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie.
    Per avere informazioni più dettagliate sui cookies usati e su come cancellarli, leggi la nostra pagina sulla privacy