Tra un mese ci siamo. Da oggi è possibile accreditarsi alla quarta edizione del Festival del Giornalismo Alimentare. Tre giorni (segnatevi 21, 22, 23 febbraio) di dibattiti sull’informazione e la comunicazione intorno a cosa mangiamo.

L’accreditamento serve per segnalarci la vostra presenza e per iniziare a segnalare il vostro interesse per le diverse attività collaterali (laboratori, B2B, eventi off, press tour).

Accreditarsi all’intero Festival (comprese le attività collaterali) è gratis.


Nel Centro congressi Torino incontra, sarà anche possibile partecipare ai pranzi (gratuiti anche quelli) e approfittare del servizio caffetteria offerto da Costadoro, anche questo gratis ma con una finalità educativa sul caffè.

I partecipanti (compresi quelli che si accrediteranno soltanto al loro arrivo) riceveranno alla reception il welcome kit del Festival.

Nei locali del Festival, tutti i giornalisti, blogger, comunicatori potranno liberamente svolgere la propria attività comprese foto e riprese video. I relatori possono essere intervistati dai giornalisti presso il corner interviste per ridurre al massimo la confusione.

Il Festival è anche dotato di una sala stampa con schermo per seguire i dibattiti.

L’accreditamento si effettua sul sito del Festival a questo link: ACCREDITO

Attenzione, però, questo è l’accreditamento ai lavori del Festival e non per i crediti formativi di giornalisti e professioni sanitarie.

Per ottenere i crediti, i giornalisti devono iscriversi a ciascuna giornata del Festival anche sulla piattaforma SIGEF: sigef , mentre i professionisti sanitari devono accreditarsi sul sito dell’Istituto zooprofilattico Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta: FORMAZIONE