giornalista
Mari Mollica
Milano

Classe 1976, una laurea in Filosofia, ho lavorato in varie testate e mi occupo prevalentemente di enogastronomia da nove anni. Da due lavoro nella redazione del mensile Dove (Rcs), su temi travel e food, divisa tra carta e web (viaggi.corriere.it). Le mie coordinate gastronomiche-esistenziali: la sardenaira (Sanremese di nascita), la granita di gelsi (Eoliana per sangue paterno), la paniscia (Novarese per i primi 30 anni della mia vita) e il risotto (Milanese per scelta da un decennio).