itenfr
  • Home
  • News
  • Al Festival Cinemambiente di Torino, due serate con il Festival del Giornalismo Alimentare

Al Festival Cinemambiente di Torino, due serate con il Festival del Giornalismo Alimentare

Nel Festival Cinemambiente di Torino, giunto alla sua 21esima edizione, c’è anche un po’ di Festival del Giornalismo Alimentare. Il nostro direttore, Massimiliano Borgia, intervisterà i registi che presentano due film.

Il primo è L’empire de l’or rouge (L’impero dell’oro rosso”), 2017, in programma per venerdì 1 giugno alle ore 20.30 al Cinema Massimo, sala 3. Si tratta della ormai celebre inchiesta sull’origine cinese del concentrato di pomodoro ideata e realizzata dal francese Jean-Baptiste Malet che ha scritto un libro-inchiesta sul pomodoro prodotto in Cina, abbinato a marchi italian sounding e venduto in Africa. Da questo lavoro, lo stesso Malet, ne ha tratto un film-inchiesta insieme a Xavier Delen. Dall’Italia alla Cina e all’Africa, nel seguire attentamente tutti i passaggi di una tra le più redditizie industrie alimentari, emergono, così, i retroscena di un capitalismo brutale e trionfante in cui sfruttamento, criminalità organizzata e minaccia ambientale sono strettamente legati.

L’altro film sarà The milk system (Il sistema latte), 2017, di Andreas Pichler, che è in programma sabato 2 giugno alle ore 21.30 al Cinema Massimo, sala 3.


Qui, il film-inchiesta tratta di un prodotto che un tempo romanticamente si considerava naturale ed innocente e che si è trasformato in un sistema del latte, ormai interconnesso a livello mondiale. Un’indagine dove emergono anche alternative già esistenti, grazie alle interviste ad allevatori che praticano un allevamento sostenibile.

Cinemambiente è anche partner del Festival del Giornalismo Alimentare con cui organizza proiezioni off legate ai temi alimentari e della sostenibilità.

Ecco il programma completo di Cinemambiente 2018

LOCATION

Centro Congressi Lingotto
Via Nizza 280 - 10126 TORINO

REDAZIONE

Via Verdi 20 - 10124 TORINO
Tel. +39 334 263 68 89
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONTATTACI

Contattaci