itenfr
  • Home
  • News
  • Storie e progetti del Piano di sviluppo rurale piemontese al Festival

Storie e progetti del Piano di sviluppo rurale piemontese al Festival

Il Piano di sviluppo rurale della Regione Piemonte sarà al centro del panel di venerdì 21 febbraio alle ore 9. Sarà un’occasione per ascoltare le storie e i progetti possibili grazie alla programmazione regionale e al finanziamento europeo.

All’incontro parteciperà anche l’assessore all’agricoltura e cibo della Regione Piemonte Marco Protopapa.

Il PSR, Programma di sviluppo rurale per la Regione Piemonte individua i fabbisogni dell’agricoltura e del mondo rurale piemontese e le iniziative per farvi fronte mediante l’utilizzo di circa 1 miliardo di euro di finanziamento pubblico. Si tratta di una somma disponibile per il periodo di 7 anni 2014-2020.

Il Regolamento (CE n.1305/2013) prevede che lo sviluppo rurale contribuisca al raggiungimento di 3 macro-obiettivi: stimolare la competitività del settore agricolo; garantire la gestione sostenibile delle risorse naturali; realizzare uno sviluppo territoriale equilibrato delle economie e comunità rurali. Questo  attraverso 6 priorità d’azione: formazione e innovazione; competitività e reddito; filiera agroalimentare e gestione del rischio; ecosistemi; uso efficiente risorse e cambiamenti climatici; sviluppo economico e sociale delle zone rurali. Tali priorità sono perseguite attraverso 15 misure di intervento, a loro volta articolate in 67 tipi di operazioni, che costituiscono gli obiettivi specifici del Programma, risultato di una lunga consultazione territoriale, e a ognuna delle quali la Regione ha assegnato una dotazione finanziaria.

LOCATION

Centro Congressi Lingotto
Via Nizza 280 - 10126 TORINO

REDAZIONE

Via Verdi 20 - 10124 TORINO
Tel. +39 334 263 68 89
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONTATTACI

Contattaci